Portale tematico della commissione Pari Opportunità del Comune di Feltre - sitemap

GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO

GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO
Data: 
Giovedì, 15 Marzo, 2018 - 20:35

Il 21 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondialecontro il Razzismo, istituita dalle Nazioni Unite nel 1966.

 

Anche quest’anno la Commissione Pari Opportunità di Feltre ha organizzato per la quarta volta,  una Marcia con partenza  da Largo Castaldi  per poi proseguire per Via Mezzaterra, con tre tappe: Piazza Trento e Trieste, Piazzetta Jacopo Odoardi e Piazzetta Filippo De Boni.

Durante la Marcia ci sono stati alcuni interventi e letture contro la discriminazione etnica che si sono conclusi, sotto il Loggiato del Comune, dove sono proseguiti tutti gli altri interventi delle varie Comunità ed Associazioni partecipanti all’evento, con il saluto da parte dell’Amministrazione.

In un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui il rischio dell’intolleranza e dell’esclusione si fa sempre più forte e tangibile, è più che mai necessario organizzare momenti di sensibilizzazione e di unione, cercando di abbattere muri e stereotipi e  andando a creare situazioni  di incontro, riflessione e integrazione.

Il razzismo è  La paura del diversoe si sente nel momento in cui nonvi è conoscenzadell'altro, ma nel momento in cui vi sono pensieri, sentimenti e azioni nati da pre-giudizi

Quello che noi vogliamo fare è scardinare questa paura indotta che crea soltanto odio e guerra, vogliamo infondere fiducia, condivisione, collaborazione,costruzione, aprire spazi di libertà della mente partendo dalla vita quotidiana. Sconfiggere l'ignoranza proponendo la ricerca, la curiosità di conoscere : si ha paura di ciò che non si conosce. Il razzismo è la negazione della diversità, è l'annientamento del dialogo è la negazione e il rifiuto della realtà. Siamo razzisti in qualsiasi momento in cui non accettiamo la diversità di chi ci sta accanto, non solo di un colore di pelle diverso dal nostra, non solo di una cultura diversa dalla nostra, ma anche di una disabilità, di una tendenza sessuale diversa dalla nostra, ...se si combatte la diversità si combatte contro l'umanità stessa, contro qualsiasi diritto, contro l'amore

 

 

| Share