Portale tematico della commissione Pari Opportunità del Comune di Feltre - sitemap

Notizie

Archivio notizie della Commissione Pari Opportunità del comune di Feltre (BL). Utilizza il menù di navigazione posto alla fine di questa lista per visualizzare altri articoli.

È inoltre possibile iscriversi ai nostri feed RSS per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità inserite!

  • Lunedì, 24 Aprile, 2017 - 18:14
  • In attesa della Festa dei Popoli, L'amministrazione Comunale, la Casa dei Beni Comuni di Feltre - Laboratori di Cultura e la Commissione per le Pari Opportunità presentano:
    CINEMAGGIORE - TERRE DEI POPOLI.
    Prima proiezione:
    mercoledì 12 aprile ore 20.45 presso Unisono Jazz Club
    "Wallah-Je te jure " di Marcello Merletto
    Le storie di uomini e donne in viaggio lungo le rotte migratorie dall'Africa occidentale all'Italia.
    Il documentario racconta le storie di uomini e donne in viaggio lungo le rotte migratorie dall'Africa occidentale all'Italia, passando per il Niger. Villaggi rurali del Senegal, stazioni degli autobus e "ghetti" di trafficanti in Niger, case e piazze italiane fanno da sfondo a viaggi coraggiosi, dalle conseguenze spesso drammatiche. L'Europa è una meta da raggiungere ad ogni costo, "Wallah", lo giuro su Dio. Ma c'è anche chi, provato dalla strada, riprende la via di casa.
    Seconda proiezione :
    mercoledi 19 aprile ore 20.45 presso Unisono Jazz Club

    "TIMBUKTU"  ISPIRATO A UNA STORIA VERA

    Domenica, 2 Aprile, 2017 - 10:50
  •  19 MARZO 2017 ORE 15 PARTENZA DAL SAGRATO DEL DUOMO

    Quattro tappe per dire "no" al razzismo, in tutte le sue discriminazioni.

    Sono quelle che hanno coinvolto il folto corteo umano, nella  terza marcia contro il razzismo, organizzata dalla Commissione pari opportunità in collaborazione con l'Amministrazione Comunale,  associazioni e varie comunità residenti nel territorio.

    Con assembramento a fianco del Duomo da dove il gruppo “Caratteri atipici” ha cominciato a leggere “Storie in valigia”, una rielaborazione di notizie di cronaca nera e riflessioni ad alta voce, sugli orrori della vita che coinvolgono i migranti forzati nel loro disperato tentativo di traversare mare nostrum e di inserirsi in una società ospite ma troppo spesso ostile.

    Il sottofondo di tamburi etnici “Lamusicanonhaconfini” ha accompagnato il percorso fino al loggiato del municipio dove hanno preso la parola il sindaco Paolo Perenzin, alcuni esponenti delle comunità e associazioni partecipanti alla marcia ,  preceduti dalla presentazione di Flavia Monego, come Marco Fent (Federazione Assemble Rastafari in Italia , Alberto Botte (rete studenti medi Feltre),   Mustapha del coordinamento provinciale rete immigrati e Fofana, migrante del Mali, laureato in diritto internazionale e ospite a Santa Giustina con la cooperativa Dumia.


    Percorso :
    Duomo, metà scalette esterne, Piazzetta Jacopo Odoardi , piazzetta Filippo de Boni
    Arrivo sotto il Loggiato del comune. Per concludere la manifestazione c'è stato il concerto con "lamusicanonhaconfini" e un ricco buffet multietnico preparato dalla comunità del Marocco

    A fianco del loggiato c'erano vari stand espositivi e la cerimonia del Caffè Etiope.


     

    Domenica, 26 Marzo, 2017 - 16:26
  • Progetto Iol'8ognigiorno
    In occasione della giornata mondiale per la donna sono state organizzate molte iniziative dal 4 al 17 marzo 2017
    In collaborazione con enti , associazioni ed attività commerciali

    Sabato, 18 Marzo, 2017 - 13:49
  • Teatro de la Sena, mercoledì 8 marzo 2017, ore 20.30 [PRENOTAZIONI ON LINE]

    In occasione della Giornata mondiale della donna la Commissione Pari Opportunità e l'Associazione Dafne presentano uno spettacolo scritto e interpretato da Irene Casagrande, giovane attrice di Vittorio Veneto, promessa della televisione e del cinema.  Un monologo intenso e potente, un testo difficile e delicato che racconta la storia vera di oltre cinquanta bambine tra i 4 e i 12 anni vittime di abusi sessuali da parte di un maestro elementare di Trichiana (BL).

    Lo spettacolo, commissionato dall’Associazione Dafne di Trichiana (BL) all’Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto diretta da Edoardo Fainello, è finanziato dal progetto europeo Daphne III ed è inserito tra le azioni del progetto SAVE, guidato dall’ULSS 9 di Treviso, che raccoglie partner italiani ed europei.

    Biglietto unico € 8,00 - Prenotazione obbligatoria: [Modulo di prenotazione]

    Ritiro bigliette dalle 19.15 alle 20.15 all'ingresso del Teatro. I biglietti prenotati e non ritirati entro le 20.15 saranno rimessi a disposizione di eventuali altri richiedenti.

    Lunedì, 20 Febbraio, 2017 - 23:02

Pubblicazioni Commissione Pari Opportunità regione Veneto:

Pubblicazioni rilasciate dalla Commissione Pari Opportunità regione Veneto (visita il sito). Per visualizzare i file è necessario utilizzare il software Adobe Reader (scaricabile gratuitamente).